Comune di Chiaramonti

Provincia di Sassari
  • Seguici su:

Programma “Mi prendo cura”. DGR n. 8/46 del 10.12.2021

Si informa che con determinazione n. 238 del 23/12/2022 è stato approvato

AVVISO PUBBLICO PROGRAMMA REGIONALE "MI PRENDO CURA"

Deliberazione di Giunta Regionale N° 48/46 DEL 10/12/2021 SCADENZA IL 29.12.2022 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO RENDE NOTO
che la Regione Autonoma della Sardegna, con Deliberazione di Giunta Regionale n° 48/46 del 10/12/2021 ha approvato il Programma regionale "Mi prendo cura" - Linee d'indirizzo 2021/2023, di cui alla Legge regionale 22 novembre 2021, n. 17, rivolto ai beneficiari del Programma "Ritornare a casa Plus". Le linee di indirizzo del programma "Mi prendo cura" contenute nella summenzionata Delib.G.R., sono
state recentemente integrate con la Delib.G.R. del 07 aprile 2022, n. 12/17 in conformità a quanto previsto dall’art. 5, comma 3, della legge regionale 9 marzo 2022 n. 3, legge di stabilità 2022. A seguito della pubblicazione della Delib.G.R. del 07 aprile 2022, n. 12/17 sono state integrate le indicazioni operative già fornite con la precedente nota n. 18559 del 29/12/2021.

Articolo 1 – Oggetto

Attraverso tale misura la Regione Sardegna intende ampliare la risposta assistenziale a favore delle persone con disabilità gravissime, definendo un nuovo intervento, complementare al programma "Ritornare a casa plus”.

Articolo 2 - Destinatari

Sono destinatari della misura i beneficiari del programma "Ritornare a casa plus", indipendentemente dal livello di intensità assistenziale presentato, che ne facciano richiesta.
Inoltre possono presentare richiesta coloro che, avendo presentato domanda di attivazione di un nuovo progetto "Ritornare a casa plus" formalmente acquisita dall’ ambito di riferimento, siano in attesa da oltre trenta giorni per la sua attivazione, per l'acquisizione di servizi professionali di assistenza alla persona.  Si precisa che la relativa istanza può essere presentata esclusivamente dal beneficiario di un progetto RAC attivo al momento della presentazione della domanda.

Articolo 3 – Importo e durata del contributo

Per ogni beneficiario l’importo massimo del contributo ammonta ad un massimo di € 2.000,00 annui. Il contributo di € 2.000 potrà subire decurtazioni in base all’ISEE del beneficiario, così come stabilito dalla deliberazione G.R. n° 12/17 del 07/04/2022. (vedi allegato) Il contributo è destinato al rimborso di medicinali, ausili e protesi che non siano forniti dal servizio sanitario regionale e al rimborso della fornitura di energia elettrica e di riscaldamento che non trovino copertura in altre misure. Si precisa che, tra le sopracitate spese, saranno rimborsabili solo quelle effettuate dal beneficiario nel periodo che segue l’attivazione del progetto “Ritornare a casa plus”. Inoltre non saranno rimborsabili le spese sostenute dal beneficiario del Progetto nei periodi di ricovero ospedaliero o presso strutture residenziali. Il suddetto contributo inoltre può essere utilizzato anche per l’acquisizione di servizi professionali di assistenza alla persona a favore di coloro che, avendo presentato domanda di attivazione di un nuovo progetto Ritornare a Casa plus, formalmente acquisita dall’ambito PLUS di riferimento, siano in attesa da oltre 30 giorni per la sua attivazione.

Articolo. 4 - Termini e modalità di presentazione delle domande

Le domande dovranno essere compilate sul modulo predisposto dal servizio. L’avviso, il modulo di domanda e l’informativa sulla privacy potranno essere scaricati dal sito istituzionale del Comune di Chiaramonti, o reperito presso l’ufficio Servizi Sociali del Comune di Chiaramonti. L’istanza dovrà essere compilata in ogni sua parte utilizzando l’apposito modulo e dovrà essere presentata entro il giorno 29.12.2022, potrà essere trasmessa solo ed esclusivamente con le seguenti modalità:

â–ºCONSEGNA A MANO: all'ufficio protocollo del Comune di Chiaramonti dalle ore 09:00 alle ore 11:30;
â–ºTRASMISSIONE VIA MAIL: protocollo@comune.chiaramonti.ss.it

Alla richiesta dovrà essere allegata, a pena di esclusione, la seguente documentazione:

 documento di riconoscimento del richiedente e del beneficiario in corso di validità;

 documento di riconoscimento della persona delegata alla riscossione;

 pezze giustificative relative alla fornitura di energie elettrica e riscaldamento relative all’anno 2022;

 scontrini fiscali / ricevute relative a fornitura di medicinali, ausili e protesi relativi all’anno 2022;

 dichiarazione personale da cui risulti che tali spese non sono coperte dal SSN e da altre misure a favore dei non abbienti;

 modulo informativa sul trattamento dei dati personali;

Articolo 5- Pubblicità

II presente avviso sarà pubblicato nell'Albo pretorio e sul sito internet istituzionale del Comune di Chiaramonti. Articolo 6 –Tutela della privacy Tutti i dati personali di cui l’amministrazione venga in possesso in occasione dell’espletamento del presente procedimento saranno trattati nel rispetto del Regolamento 2016/679/UE (GPDR), del Decreto Legislativo 10 Agosto 2018, n. 101 di adeguamento del D. Lgs. 196/2003 e secondo le finalità connesse all’espletamento del Bando. Il trattamento dei dati sarà effettuato in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza, con strumenti cartacei ed informatizzati. I dati saranno conservati in conformità alle norme sulla conservazione della documentazione amministrativa.

Articolo 7-Informazioni

Per ulteriori informazioni su quanto indicato nell’avviso è possibile rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali, contattando il seguente recapito telefonico: 079/569092 o scrivendo alla e-mail: sociale@comune.chiaramonti.ss.it

Allegati: â–ºmodulo istanza; â–ºmodulo privacy;

Il Responsabile del Servizio

Allegati (5)

Icon tipo file per 1228_modulomiprendocura2022.docx modulo domanda (24849 Kb)
Icon tipo file per 1229_informativaaisensidellart.13regolamentoue2016679rgpddef2021.doc Modulo privacy (35840 Kb)